http://www.pelledoca.org

https://www.facebook.com/PELLEDOCAMILANO


Viale Forlanini, 121 - 20134 Milano

info e prenotazioni 027560225


FOTO HI RES PELLEDOCA QUI:

https://www.dropbox.com/sh/u7g56qzkk53q2nb/AAAY2YSWKq-2mmEAPnPoZk6la?dl=0


GIANNI TOTA (chef Pelledoca):

https://www.dropbox.com/s/1spj12opp7ifej1/Pelledoca%20Gianni%20Tota.zip?dl=0



IN BREVE


Un disco restaurant da… PELLEDOCA,  a Milano. Un luogo in cui vivere serate ricche di emozioni e sensazioni, in un ambiente informale che regala da anni qualità e divertimento. Immerso nel verde di parco Forlanini, sulla strada che da Linate porta in città, Pelledoca è ormai un format rodato e dedicato ad un pubblico adulto che ha voglia di vivere sera e notte in un'unica location, tra musica, balli sfrenati, buon cibo e ottimi drink, in un'atmosfera colorata da tanta allegria. Dopo l'aperitivo, si cena tra amici, si danza sui tavoli e ci si lascia trasportare fino a tardi in un viaggio spensierato di puro svago. La cucina è mediterranea, semplice e genuina. Propone piatti in cui la materia prima è sempre fresca e di primissima scelta. Si spazia dai crudi di pesce alle tartare, dalle burrate alle fiorentine, da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche. Il locale da settembre 2016 è aperto anche a pranzo, dal lunedì al venerdì. Da fine gennaio 2017 è aperto anche dal lunedì al mercoledì sera come ristorante d'eccellenza. In cucina c'è Gianni Tota, VIP chef richiesto da star internazionali del mondo dello spettacolo, moda e musica.


QUALCHE DETTAGLIO IN PIU’

 

Pelledoca è un music restaurant nel cuore del parco Forlanini, a pochi metri dall’aeroporto di Linate è fulcro di divertimento e luogo di ritrovo di un pubblico adulto. Per chi arriva dopocena, dalle 24 l'ingresso è gratuito con consumazione facoltativa 10 euro. Per cena il menu fisso 30 euro oppure alla carta, con diverse promozioni. Pelledoca ha un un format rodato e dedicato ad un pubblico adulto che ha voglia di vivere la notte in un’unica location, tra musica, balli sfrenati, buon cibo e ottimi drink.


Da gennaio 2017 la grande novità: alla brigata di cucina del Pelledoca si è aggiunto Gianni Tota, VIP chef che propone ogni sera piatti sempre più particolari. Inoltre, dal lunedì al mercoledì sera, il Pelledoca resta aperto come ristorante d’eccellenza.


La settimana del Pelledoca è scatenata. Ogni giovedì aperitivo dalle 20 e 30 con dj Peter K, Giancarlo Romano Voice; venerdì cena dalle 20 e 30 con dj Peter K, Giancarlo Romano Voice e dj Cloude), sabato con Dj Peter K, Giancarlo Romano Voice e Cesare Ceo live sax. Spesso il sabato sera al mixer si alternano guest come Davide Svezza, Big Fish o Jay C e prendono vita veri show curati da Giancarlo Romano.


Un disco restaurant da... Pelledoca. Un luogo in cui vivere serate ricche di emozioni e sensazioni, in un ambiente informale che regala da anni qualità e divertimento. Immerso nel verde di parco Forlanini, sulla strada che da Linate porta in città, Pelledoca Milano è un format rodato e dedicato ad un pubblico adulto che ha voglia di vivere la notte in un’unica location. Tra musica, balli sfrenati ,buon cibo e ottimi drink, si passano ore di relax con gli amici in un’atmosfera colorata da tanta allegria. Si cena tra amici si danza sui tavoli e ci si lascia trasportare fino a tardi in un viaggio spensierato di puro svago. Una cucina mediterranea, semplice e genuina, dove la materia prima è sempre fresca e di primissima scelta. Il cibo spazia dai crudi di pesce alle tartare, dalle burrate alle fiorentine, da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche. E la musica? Ogni sera c’è un dj set diverso, spesso impreziosito da performance musicali e artistiche che regalano ore di divertimento senza sosta. Pelledoca Milano è una location ideale per compagnie e cene aziendali,eventi e ritrovi privati,aperta dal giovedi al sabato, ma anche su richiesta, ogni qualvolta lo si desidera .L’anima del Pelledoca è il suo staff, quasi una famiglia che si dedica completamente ai propri ospiti per farli sentire come a casa. 


Chi è Gianni Tota, il nuovo chef del Pelledoca

www.giannitota.it

facebook.com/chefgianni

 

"Amare la cucina attraverso la fatica e comprenderne il significato più profondo"

 

Gianni Tota nasce a San Pietro Vernotico -BR- il 6 Aprile 1974. Grazie all' amore per la cucina vanta collaborazioni di livello internazionale che lo portano ad essere nominato dalla stampa "lo Chef dei VIP". Una famiglia numerosa e di sani principi la sua, che non potendolo aiutare negli studi, gli da modo di comprendere sin da subito che per raggiungere i suoi sogni dovrà impegnarsi duramente. E così fece… Entra nella prima cucina a soli 14 anni nel ristorante Villaggio dell'autodromo di Monza al fianco dello Chef Gian Franco Cucciari. A 16 anni parte per la Svizzera sotto la guida di Giordano Ponti, che lo renderà impeccabile e pronto per la sfida più importante, le cucine Milanesi. Il suo trasferimento a Milano e le sue doti naturali di Leader, fanno di lui a 25 anni, un Executive Chef che lo vedrà dirigere le più prestigiose location del quadrilatero della moda milanese. E' Ritenuto uno degli chef più completi in Italia, figura accanto al Dalai Lama e a molti altri personaggi dello spettacolo. A livello individuale, è comparso ininterrottamente nella classifica dei migliori Chef Italiani ed è stato più volte premiato in concorsi e show cooking Italiani ed Internazionali. Oggi consulente di Brand Internazionali e Ambasciatore di forti campagne di beneficenza.

 


NEWS


24/3/17 Happy Birthday Pelledoca Milano - Il Giardino dell’Eden…

16 anni fa apriva un piccolo ristorante, Pelledoca Milano… E che cos’è diventato pian piano, questo luogo? Una sorta di Eden, un paradiso per chi ha voglia di divertirsi, dall’aperitivo alla notte, a Milano. E’ proprio “Il Giardino dell’Eden” il tema della festa prevista per il 24 marzo 2017, un traguardo importante. Ecco come lo staff presenta il 16esimo compleanno del locale: “Immerso nel verde in un ambiente informale pieno di allegria, Pelledoca regala musica, ballo, divertimento ed anche un po’ di follia’… il Pelledoca ci rende orgogliosi di regalare, ormai da anni, ai nostri ospiti, serate spensierate, ricchi buffet, gustose cene, intrattenimenti ed eventi sempre diversi pensati per far trascorrere notti indimenticabili. Il nostro impegno, passione e fantasia continuerà per molte e molte notti a venire!”. Il 24 marzo, tante sorprese e per tutti gli ospiti torta e spumante offerti dallo staff per festeggiare 16 anni da Pelledoca. Al mixer i dj del Pelledoca, ovvero Peter K, colonna musicale del club, e pure Ricky Espino, specializzato in reggaeton. Con loro al microfono Giancarlo Romano, che è pure art director del Pelledoca.


Giovedì 23/03/17 Aperitivo al Contrario con Antonio Viceversa!

Che succede giovedì 23 marzo al Pelledoca Milano? L’evento è “Aperitivo al Contrario”, con il dj performer Antonio Viceversa & Giancarlo Romano alla voce. Come ogni giovedì si balla fin da subito dopo il lavoro… Con un professionista del divertimento. Viceversa spesso si fa vedere in tv a Quelli Che Il Calcio e sentire in radio a Ciao Belli su Radio Deejay. Tra i top club che fa ballare con più costanza ci sono il Papeete di Milano Marittima ed il Fellini di Pogliano Milanese (MI). Il suo sound è perfetto per ballare fin dall’ora dell’aperitivo, col sorriso.



20 febbraio 2017


Pelledoca Milano: 21/2 Un tango da... Pelledoca!, 22/2 Sfida allo Chef Gianni Tota, 4/3 Carnival Party, 8/3 Festa della Donna


Pelledoca Milano è aperto dal lunedì al mercoledì sera come ristorante d’eccellenza. In cucina c’è Gianni Tota, VIP chef che da poco sta dando il suo contributo alla già rodata brigata dal ristorante. Ad esempio, ogni giovedì al Pelledoca c’è un angolo dedicato alla degustazione firmato da Gianni Tota. Oltre al classico Buffet Pelledoca, chi lo desidera, a soli 5€ in più, trova “Express Cooked” Pasta a sorpresa & Roast Beef al coltello. E da mezzanotte la festa è "I Migliori anni" con Dj Peter & Giancarlo Romano Voice. Dal giovedì al sabato, dopocena, al Pelledoca, si balla forte con gli amici. Tutto qui? No. Al Pelledoca Milano si può anche fare una rilassante pausa pranzo nel verde, dal lunedì al venerdì… e sono già definiti appuntamenti perfetti per far tardi col sorriso. Eccoli elencati qui sotto. 



21/2 Un Tango da… Pelledoca!

Sai ballare il tango o vuoi provare il brivido dei primi passi del ballo più sensuale che ci sia. Dalle 20.30 alle 21.30 lezione di approccio al tango con Luisa Taberini e Santiago Victor Mazza. Cena a menù fisso 20€ e dalle 22:00, invece, Milonga!  INFO http://www.pelledoca.org/event/un-tango-da-pelledoca/


22/2 Sfida allo Chef Gianni Tota! Linguine al ragù di Pesce

Dopo la vittoria di Rudy Beffa di mercoledì scorso, il «cucchiaio» è stato raccolto da Lory Priori, che sfida Gianni Tota, lo chef del Pelledoca. Il piatto: Linguine al ragù di pesce… I fornelli sono per entrambi ovviamente quelli del Pelledoca. E i giudici sono ovviamente i clienti in sala. Antipasto,  linguine al ragù di pesce, acqua vino e caffè 15€ a persona. Lo staff Pelledoca aspetta chi ha voglia di divertirsi, giudicare e premiare il piatto migliore…  INFO http://www.pelledoca.org/event/sfida-lo-chef-n-2/


4/3 Carnival Party @ Pelledoca 

E’ il party Pelledoca del Carnevale Ambrosiano. Sorprenditi e sorprendi gli amici con un travestimento tutto tuo. Libera la fantasia, “inventa” il tuo personaggio e  “disegna” il tuo volto per interpretare il tuo carnevale! Vieni al Pelledoca e sfodera il tuo Carnival Style …. solo il più originale vince. Cena dalle 20:30 e da mezzanotte si balla forte Party Dj selection con Dj PeterK, Dj Ricky Espino e Giancarlo Romano Voice. 


8/3 Festa della Donna @ Pelledoca

Dolci e appassionate, forti e determinate, fragili e tenere, amate e abbandonate, fiere e combattive le donne sono meravigliose creature che l’8 marzo, giustamente, festeggiano, lasciando i fornelli… il lavoro… la solita routine. Gianni Tota, lo chef dei VIP del Pelledoca, porta tutte in un viaggio di sapori decisamente interessante. Ecco il menu: (30 euro a persona): Julienne di bresaola con sedano al ghiaccio, pomodoro datterino e vinaigrette agli agrumi; Caserecce con punte di asparagi e noci; Medaglione di filetto di maialino bardato al vino bianco con fagiolini croccanti al bacon; Magia di Tiramisù alla fragola; Acqua, una bottiglia di vino ogni 4 pax e caffè. 


Dal 23/1 al Pelledoca Milano arriva Gianni Tota, lo chef che esaudisce i desideri degli ospiti


Pelledoca da gennaio 2017 cresce ancora e si consolida come punto di riferimento per i gourmet, milanesi e non. Il disco restaurant, situato non lontano da Linate, nel verde del Parco Forlanini, dal 2017 sarà aperto tutta la settimana, dal lunedì al sabato. 

 

Dallo scorso settembre, Pelledoca offre pure un pranzo di lavoro perfetto per rilassarsi. Da sempre, dal giovedì al sabato, il locale mette in scena party scatenati, da Pelledoca… che ogni sera iniziano con una cena da gustare alla carta o in formule fisse con menu alla portata di tutte le tasche. 

 

Dal 23 gennaio '17, data dell'inaugurazione, dopo un attento restyling che lo renderà ancora più accogliente, il locale sarà aperto anche ogni lunedì, martedì e mercoledì, come ristorante d'eccellenza. L'ambiente resterà quello di sempre, informale, ma la qualità della proposta salirà ancora.

 

Alla già rodata brigata di cucina del Pelledoca infatti si aggiungerà Gianni Tota, VIP chef pugliese attivo in mezzo mondo e richiesto da star di spettacolo, moda e musica. Tota affiancherà Mimmo, storico chef del Pelledoca e firmerà i suoi piatti. Il locale continuerà a proporre una cucina d'ispirazione italiana per tutti; piatti che partono dalla tradizione, pensati per coccolare e sorprendere gli ospiti, i veri protagonisti del Pelledoca. 

 

"Non farò rivoluzioni, il Pelledoca è già oggi un ristorante  conosciuto per la qualità dei suoi piatti e non solo un luogo in cui ballare fino a tardi", racconta Gianni Tota sorridendo. "La mia cucina sarà divertente. Quel che vorrei regalare agli ospiti del Pelledoca sono piatti che li facciano emozionare, divertire, sorridere. Oggi la figura dello chef è senz'altro in crescita, anche sui media, ma al Pelledoca spesso usciremo dalla cucina per raccontare i piatti e soprattutto per capire quali sono i desideri degli ospiti… e poi cercare di esaudirli, cucinando". In pratica, lo chef Gianni Tota interagirà direttamente con gli ospiti e proporrà i suoi piatti o addirittura realizzerà, per quanto possibile, i desideri culinari degli ospiti. 



 

MEDIA RELATIONS PR UFFICIO STAMPA

pelledoca milano

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc

COMUNICATI

STAMPA

clicca qui per tutti i comunicati di

ltc